fbpx
Mappa non disponibile

Date/Time
Date(s) - 20/08/2021
5:00 pm - 5:30 pm

Categories No Categories


Take Care in collaborazione con Novella Cocetta Professional Coach vi invita alla serie di:
AperiCoach – Appuntamenti di sviluppo personale e professionale.
EXPATCARE_BLOG Live su Twitch.
👉 https://bit.ly/2PWNnJD

 

Immagina l’AperiCoach come un aperitivo virtuale, un momento quasi all’inizio del weekend in cui tiri le somme della settimana lavorativa.
AperiCoach vuole offrire uno spazio informale per riflettere su cosa sta funzionando bene e cosa può ancora migliorare nella tua vita, dal punto di vista professionale e personale; uno spazio di decompressione e ri-focalizzazione in cui riuscire a guardare la propria quotidianità in una prospettiva diversa, più obiettiva, consapevole e autentica.
Al termine di ogni AperiCoach, avrai spunti e tecniche pragmatiche da applicare direttamente nella tua vita e nelle tue relazioni. Ogni appuntamento si occupa di una tematica specifica e l’intero percorso seguirà uno sviluppo logico che si articola su 3 aree diverse: SELF (come valorizzare se stessi), OTHERS (come migliorare la relazione con gli altri), SKILLS (come potenziare competenze utili per gestire meglio la realtà).

 

Date:

13 Agosto dalle 17:00 alle 17:30
Apericoach n.5 – “Sono appena arrivato…e adesso?!”
Questo appuntamento offre l’opportunità di conoscere e mettere subito in pratica alcuni strumenti di self-coaching per affrontare al meglio l’arrivo in un nuovo paese dal punto di vista personale ed emotivo.
Gli obiettivi dell’incontro sono:
– Apprendere strumenti utili a decifrare meglio la nuova realtà;
– Prendere consapevolezza delle dinamiche culturali che entrano in gioco quando ci si trasferisce;
– Preparare un piano di obiettivi che possa aiutare ad uscire dall’impasse iniziale.

 

20 Agosto dalle 17:00 alle 17:30
Apericoach n.6 – “La partenza come un nuovo inizio”
Questo appuntamento aiuta a fermarsi a riflettere su cosa comporta emotivamente lasciare un paese dove si è vissuto per diverso tempo (con gioie e dolori), trarre il meglio dall’esperienza all’estero, prendere la valigia e finalmente chiuderla. Il tutto, come al solito, con strumenti pratici di self-coaching da applicare anche in solitaria.
Gli obiettivi dell’incontro sono:
– Tirare le somme di quanto appreso durante l’esperienza all’estero;
– Gestire l’addio a cose e situazioni con un assetto mentale il più possibile positivo;
– Preparare un piano di obiettivi che possa aiutare a guardare alla partenza come un nuovo inizio.